Via Scoop.itPsiconews

“Il sonno favorisce la “protezione” da parte del cervello dei ricordi emozionali. E la risposta emotiva a un evento traumatico, un’immagine inquietante, un film horror… è molto più forte in chi dorme dopo l’accaduto che non in chi resta sveglio”
Via www3.lastampa.it